Come scegliere la tipologia di espositore in base alla posizione nel negozio

Esporre i gioielli nella maniera più adatta permette di influenzare in modo positivo la scelta di acquisto del cliente. Nell’allestire una gioielleria è fondamentale, dunque, scegliere il tipo di espositore per gioielli che valorizzi al meglio la collezione.

Per farlo, dobbiamo considerare la tipologia di negozio, se multimarca o monomarca, e la posizione che i gioielli occuperanno all’interno dello stesso

Espositori in negozio multimarca

Se il negozio dove verrà esposta la nostra collezione tiene anche brand diversi dal nostro è essenziale scegliere un tipo di espositore che ci differenzi in modo evidente dagli altri.

Abbiamo parlato molte volte dell’importanza della riconoscibilità del brand per finalità di marketing e, anche in questo caso, diventa di importanza prioritaria riuscire a farsi riconoscere dai clienti alla prima occhiata.

Vediamo allora come scegliere l’espositore più adatto per i negozi multimarca, considerando sempre anche la posizione che la collezione andrà a occupare all’interno del negozio.

Vetrine esterne per attirare l’attenzione

Le vetrine esterne delle gioiellerie sono l’elemento calamita. Hanno il compito di attirare l’attenzione del cliente anche in lontananza e di trattenerlo il più possibile sull’esposizione.

Per questo scopo vengono utilizzati gli espositori con frontali di tipo fotografico, come i cartelli vetrina. Le immagini catturano subito il cliente e creano un collegamento mentale al brand, grazie anche alla presenza immancabile del logo sui supporti. In questo modo, si crea un’esposizione ad effetto, molto identitaria del brand.

Ripiani a muro o vetrine interne: espositori con frontali personalizzati

All’interno del negozio, ci saranno ripiani a muro o vetrine interne. Il nostro espositore, quindi, verrà collocato in spazi ristretti e ben precisi. L’esposizione deve essere progettata con la massima attenzione per sfruttare al massimo tutto lo spazio a disposizione.

In entrambi i casi il nostro brand deve essere immediatamente riconoscibile tra gli altri: per questo sono consigliati gli espositori con frontali personalizzati, oltre che quelli fotografici.

I frontali personalizzati permettono di arricchire l’esposizione rendendola altamente distintiva. Abbinamenti di colori diversi, texture sovrapposte o profili metallici sono solo alcune delle soluzioni che noi di SDJ Packing proponiamo come nuove tendenze nell’esposizione.

Essenziale, in ogni caso, una progettazione ad hoc che permetta di sfruttare al meglio lo spazio espositivo. Trattandosi di un’esposizione piuttosto ridotta e compatta, , è cruciale che la disposizione degli elementi della vetrina riesca a sfruttare al millimetro tutto lo spazio a disposizione e a valorizzare l’identità del brand e della collezione.

Espositori da banco: un’esposizione in stile Americano

Questo tipo di esposizione scenografica arriva dall’America e va oltre la tradizionale concezione di espositore con base fissa. La sua caratteristica principale? Offre la possibilità di una completa immersione del cliente nel mondo del gioiello.

Nell’esposizione da banco prevale una distribuzione orizzontale e per questo non viene utilizzato il frontale, che invece ha uno sviluppo più verticale. L’utilizzo del busti collana e dei supporti leggermente inclinati in avanti risaltano i gioielli creando un palcoscenico senza confini.

In Europa, la scelta di adottare questo tipo di esposizione è di per sé un elemento di grande distinzione del brand visto che questo trend si sta diffondendo pian piano e ancora non rientra nella tipologia comune di esposizione.

Resta comunque importante la scelta dei colori e dei materiali – che devono esaltare i tratti identitari del brand – e la presenza del logo in ogni supporto.

Espositori in negozio monomarca

Cosa cambia quando i negozi in cui esponiamo le nostre collezioni sono monomarca? I display set sono sicuramente la soluzione più adatta.

Il cliente che entra nel negozio ha già un interesse verso i gioielli del nostro brand. In questo caso è fondamentale dare risalto alle collezioni scegliendo i supporti migliori per ogni tipologia di gioiello e seguendo le giuste regole di esposizione.

È importante, inoltre, creare dei punti d’interesse dinamici e variegati che catturino l’attenzione del cliente, creando movimento attraverso giochi di colore e utilizzando tipologie differenti di materiali per supporti.

Scegliere la giusta tipologia di espositori per gioielli è davvero determinante ai fini della vendita. Ricordiamo sempre che il supporto più adatto è quello che contribuisce a esaltare il brand e a valorizzare la collezione, raccontando la sua identità unica.

Sceglierlo, tuttavia, non è sempre facile: bisogna pensare all’esperienza completa del cliente, tenendo conto della specifica posizione che l’espositore occupa all’interno del negozio e all’eventuale presenza di altri brand. La logica dell’esposizione, come abbiamo visto, deve comprendere tutti questi fattori per poter offrire un’esposizione che sia davvero a regola d’arte.

Seguici per rimanere aggiornato!

Il nuovo SITO WEB di SDJ Packing
Royal e Supreme. I nuovi busti per collane di SDJ Packing
Il tailor made in pratica: la vetrina per Amen